Pulite le fave e fatele rosolare con la cipolla tagliata a julienne, salate e aggiungete l'acqua. Una volta cotte frullatele con un frullatore ad immersione aggiungendo un filo di oli extra vergine d'oliva. A parte, in una padella antiaderente senza olio, fate rosolare il capocollo tagliato a julienne. Intanto immergete i fusilli in acqua salata e una volta cotti saltateli in padelle con la purea di fave. Mantecate il tutto con una spolverata di pecorino ed impiattate. In ultimo mettete il capocollo sul piatto e servite.